Scienza

Scoperte potenzialità farmacologiche nelle sostanze psichedeliche

Lo studio condotto dal professore Stevens Rehen ha dimostrato il potenziale clinico di alcuni elementi chimici presenti nelle cosiddette “droghe da rave” sul cervello umano.

Commenti (4)
  1. Paolo Michetti Paolo Michetti ha detto:

    se ne sono accorti ! Era ora…
    Droga libera Per Tutti… Forza Darwin

  2. Marussia Covre Marussia Covre ha detto:

    Gabriele diamoci dentro per prevenire l’anzianità

  3. Veronica Di Norcia Veronica Di Norcia ha detto:

    alba Alba Ramón Cazorla s eguro es de tu interes

Rispondi

Se ti è piaciuto condividilo sui social

Ci aiuterai a far crescere il nostro magazine e a farlo rimanere indipendente

Scoperte potenzialità farmacologiche nelle sostanze psichedeliche

Lo studio condotto dal professore Stevens Rehen ha dimostrato il potenziale clinico di alcuni elementi chimici presenti nelle cosiddette "droghe da rave" sul cervello umano.
Send this to a friend